insalata a tradimento

Vota questo articolo
(2 Voti)
insalata a tradimento

Lasciamo perdere per un attimo le diete varie per mettersi in forma per l’estate e provate a scegliere di istinto il vostro piatto preferito tra una ciotola di insalata ed una bella fetta di torta.
Io senza pentimento ho scelto la torta! Ah, ma vuoi mettere la goduria nel mangiare il tuo dolce preferito in confronto alla migliore insalata che qualsiasi chef stellato ti possa preparare.
La goduria del momento però ci mette veramente poco a trasformarsi in pentimento e allora bisogna trovare la giusta media, ma come si fa?
Neanche il tempo di porsi la domanda che dal Giappone arriva la risposta, il “food Stylist” Mitsuki Moriyasu al motto di ‘anche l’occhio vuole la sua parte’ ha cominciato a realizzare delle insalate che però hanno l’aspetto di torta.
Con questo cavallo di Troia il creatore della torta all’insalata è riuscito a far gradire la verdura anche a chi proprio non va giù ed ecco che tagliando una fetta di questa torta possiamo trovare carote al posto della crema, pane alla soia al posto della sfoglia e formaggio cremoso al posto della panna, tutto senza l’ombra degli zuccheri.
Amanti dei dolci state pure tranquilli la forza di questo prodotto è l’artigianalità quindi per provare queste torte dovrete andare in Giappone e cercare il Vegedeco Salad Cafè, mangiate sereni il vostro bombolone alla crema, non c’è il rischio che ci troviate dentro carote o lattuga.

 

Alessio Sisci

aka Il Radioattivo

Letto 445 volte

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

EDITORIALI

  • 1
  • 2