la parola al direttore

“La radio ha liberato il desiderio di gioco”.

La radio tocca tutti gli ascoltatori intimamente e personalmente: il suo aspetto più immediato è un'esperienza privata che permette di diventare ciò che si vuole. Noi di Electoradio vogliamo permettere ai nostri ascoltatori di essere bambini e tornare a giocare, a divertirsi, a vivere con la leggerezza che la quotidiana vita ci toglie. Riteniamo che la radio debba evolversi e non rimanere rinchiusa in schemi tecnici e culturali ormai passati ma declinarsi al 2.0, al nuovo che avanza cercando di arrivare in ogni tempo e in ogni luogo. Internet ha abbattuto il muro della comunicazione e noi riteniamo fermamente che la comunicazione web sia e debba necessariamente divenire il nuovo strumento per la radiofonia conquistando i territori propri delle vecchie FM fino ad arrivare in luoghi mai battuti. Abbiamo iniziato questa sfida cinque anni addietro nel 2011 e ora grazie alla nostra struttura tecnica tra le migliori in Italia, la programmazione innovativa e originale e la varietà di format e creatività e leggerezza degli speakers siamo riusciti, senza paura di essere smentiti, la più importante realtà radiofonica web del nord Italia. Tale assunto è infatti dimostrato dal fatto che molti importanti voci ovvero autorevoli personalità del mondo culturale italiano e radiofonico abbiano deciso di prendere “residenza” presso la nostra famiglia in quanto più libera, più viva, più reale!

ALESSIO SISCI

ALESSIO SISCI

Cresciuto a pane, Radio e Gialappa’s band bastano un microfono e un paio di cuffie per scatenarlo. Un cognome difficile e pronunciabile solo dai campioni di scioglilingua lo ha obbligato a farsi chiamare GEO! Geometra nella vita ma per nulla quadrato, un vero mattatore dell’improvvisazione e dell’amore fugace: un casanova del microfono! Disponibile e amichevole in ogni situazione, amato nella famiglia della radio come nessun altro... unico difetto: il Disordine!  La leggenda narra che una volta è stato avvistato in palestra, si scoprì in seguito che aveva sbagliato porta entrando al pub. 

SOPRANNOME:“GEO” dovuto al fatto che sono diplomato geometra anche se in me di “quadrato” c’è veramente poco… ascoltare per credere.

PREGI E DIFETTI:un mio pregio è sicuramente la disponibilità, se posso dare una mano non mi tiro mai indietro. Ho il difetto di essere un disordinato cronico con la mania per l’ordine, che non ha molto senso ma vi farò un esempio per spiegarvi meglio, c’è un delirio sulla scrivania allora tento di mettere a posto ed il risultato è che la scrivania è più incasinata di come l’ho trovata.

MUSICA:Scandisce il tempo di tutte le mie giornate, partendo dalla sveglia, ai viaggi in auto, al lavoro, alle serate nei locali e ovviamente alla Radio. Insomma se non sto ascoltando musica c’è solo una motivazione possibile: sto dormendo. Tra i miei artisti preferiti gli AC/DC per la carica che sanno darmi, Moby per la sua poesia, Pink Floyd se mi devo rilassare e Daft Punk perché … beh loro non hanno bisogno di motivazione.

COSA PENSANO GLI ALTRI DI TE: pensano che sia una persona simpatica, leale e sempre con la battuta pronta.

COSA TI PIACE DI PIU' DI ELECTORADIO: Dà il massimo per curare ogni particolare!

Letto 2312 volte