la parola al direttore

“La radio ha liberato il desiderio di gioco”.

La radio tocca tutti gli ascoltatori intimamente e personalmente: il suo aspetto più immediato è un'esperienza privata che permette di diventare ciò che si vuole. Noi di Electoradio vogliamo permettere ai nostri ascoltatori di essere bambini e tornare a giocare, a divertirsi, a vivere con la leggerezza che la quotidiana vita ci toglie. Riteniamo che la radio debba evolversi e non rimanere rinchiusa in schemi tecnici e culturali ormai passati ma declinarsi al 2.0, al nuovo che avanza cercando di arrivare in ogni tempo e in ogni luogo. Internet ha abbattuto il muro della comunicazione e noi riteniamo fermamente che la comunicazione web sia e debba necessariamente divenire il nuovo strumento per la radiofonia conquistando i territori propri delle vecchie FM fino ad arrivare in luoghi mai battuti. Abbiamo iniziato questa sfida cinque anni addietro nel 2011 e ora grazie alla nostra struttura tecnica tra le migliori in Italia, la programmazione innovativa e originale e la varietà di format e creatività e leggerezza degli speakers siamo riusciti, senza paura di essere smentiti, la più importante realtà radiofonica web del nord Italia. Tale assunto è infatti dimostrato dal fatto che molti importanti voci ovvero autorevoli personalità del mondo culturale italiano e radiofonico abbiano deciso di prendere “residenza” presso la nostra famiglia in quanto più libera, più viva, più reale!

La LUTA

La LUTA

Speaker, nerd, voce fuori campo, ufficio stampa, arrogantemente plurilaureata, l'Ulisse della radio.

Colei che è dotata del multiforme ingegno, permalosamente gentile e, vi prego, non contradditela… Voce storica della radio e pilastro fondamentale della redazione e dell’ufficio stampa della radio. La storia l’ha soprannominata “generale patton” per il suo carattere forte e deciso nell’organizzazione.. precisina a livelli….oltre… ma con un grande cuore e un’ironia degna della sua acuta intelligenza. A volte la sua cultura arriva in ambiti che conosce solo lei e interessano pochissime altre persone ma in quei casi basta sorridere e cambiare discorso… non dite mai che non avete capito! 
In pausa dal microfono per lavorare nel backoffice di Electo Radio, potete però ascoltarla nei vecchi podcast de Il Lunerdì.

Soprannome: Luta

Difetto: Precisina.

Pregio: Nessuno. O forse uno: Precisina.

Musica Preferita: Mai domanda potrebbe essere più difficile. Aspettate, apro l'ipod e vi riporto i primi 5 artisti a caso che mi passa: 99 Posse, De Andrè, Chicago, Massilia Sound System, Metallica. Vi è chiaro?

Cosa pensano gli altri di te: Presumo pensino sia un po' petulante, ma comunque sempre disponibile ad aiutarli. Se la pensano diversamente potranno sempre scriverlo nei commenti. 

Cosa ti piace di Electo Radio: Il gruppo, i mille eventi, le feste, le interviste, il colore dello studio, la musica... tutto!

Letto 5640 volte