MARCO "BOSCO"

MARCO "BOSCO"

Bello, palestrato, attraente, biondo, grande cuoco, un mix fra patrick swayze e federico Moccia. La Sua bellezza è proporzionata ai suoi dolori spirituali ed emotivi. Un bello che balla ma che pensa troppo, filosofo dell'oggi e opinionista delle nuove generazioni, critico delle mode e detrattore della politica. Una montagna russa di emozioni, un'alternanza serrata di sentimenti e passioni. Un vortice di genio e sregolatezza il tutto condito da pensieri sull'amore e suoi dolori e ferite che esso provoca. Il Giovane Werther non ha sofferto nulla rispetto a lui... In palestra è una divinità, se non fosse per la sua prestanza sessuale sregolata sarebbe uguale ad un bronzo di riace, in cucina è un vero ballerino del gusto, adora mixare il tradizionale con l'impossibile creando sempre ricette uniche e sfavillanti che potrete leggere sul nostro sito e presto ascoltare nella programmazione di Electoradio.

NOME: Marco

SOPRANNOME: Marcolino

QUALI SONO I TUOI DIFETTI: Forse sono a volte troppo pensieroso. Dovrei farmi meno problemi e vivere e buttarmi di più. Ma ci sto lavorando...

QUALI SONO I TUOI PREGI: credo di essere sincero e leale, con gli amici soprattutto.

PERCHE' TI PIACE ELECTORADIO: siamo una realtà che ci ha creduto, non ha mollato e ora è sempre più conosciuta e riconosciuta. Felice di dare il mio contributo

Letto 1051 volte

EDITORIALI

  • 1
  • 2