CURIOSITA' SUL PENE

Vota questo articolo
(20 Voti)
CURIOSITA' SUL PENE

Ecco tutto quello che vorresti sapere ma che non hai mai osato chiedere a nessuno:

DURATA - In media l'orgasmo maschile dura 6 secondi. Alle donne va meglio: 23 secondi.

IL FUMO FA MALE - Secondo una ricerca americana il fumo può accorciare il pene anche di un centimetro.

HE FINE FA IL PREPUZIO? - La circoncisione maschile consiste nella rimozione chirurgica del prepuzio dal pene (soprattutto nei bambini) in modo da lasciare scoperto il glande (l'estremità superiore). È prima di tutto un rito religioso (nel mondo musulmano e in Israele), ma dal momento che ha anche ragioni igieniche, viene praticata in molti Paesi: la procedura è più diffusa negli Stati Uniti, in parte del Sud-Est asiatico e in Africa. È, invece, relativamente rara in Europa, in America Latina, in alcune zone del Sud Africa e in gran parte dell'Asia. 
Circa un terzo dei maschi di tutto il mondo sono circoncisi. Si calcola che con il prepuzio di tutti i maschi circoncisi si possono far crescere in laboratorio fino a 23.000 mq (poco più di 3 campi di calcio) di pelle che di solito viene utilizzata per trattare i gravi ustionati. Nella foto, il rito della circoncisione in una famiglia ebrea di New York.

CHI FA DA SÈ - In media 1 uomo su 400 è così flessibile da riuscire a praticare l'autofellatio.

TESTA DI... - Esiste un pesce, il Phallostethus cuulong che ha il pena sulla testa, proprio sotto la bocca. A onor del vero anche la femmina ha l'organo genitale nella medesima posizione.

FORMA ARCUATA - Il pene durante alcune posizioni (per esempio quella detta del missionario) assume una forma a boomerang, come si vede in questa tac effettuata durante un amplesso.

RECORD - Il pene più lungo mai misurato è di 34,2 centimetri. Per farvi un'idea; circa come una bottiglia da 1,5 litri di acqua minerale o di Pepsi Cola. 
A riposo o eretto, comunque, la lunghezza del pene resta una vera fissazione per molti uomini. Eppure, è bene sfatare alcuni miti: il primo è quello secondo cui vi è una relazione tra le dimensioni del pene “a riposo” e quelle del membro in attività. Non è affatto così, perché l’anatomia dell’organo è molto variabile. Un gruppo di ricercatori britannici ha pubblicando sul British Journal of Urology, lo scorso febbraio, uno studio condotto su 15.000 uomini in diversi Paesi del mondo. Risultato: la media “a riposo” è di 9,13 centimetri, mentre quella “in attività” è di 13,12 centimetri. Uno su mille degli uomini esaminati arrivava a 22 centimetri.

SI ACCORCIA - Se non viene utilizzato (per il sesso) tende ad accorciarsi e può ridursi anche di 1-2 cm.

A DIETA - È stato calcolato che un cucchiaino da tè di liquido seminale contiene 7 calorie.

 

 

Letto 1236 volte

Lascia un commento

EDITORIALI

  • 1
  • 2